Qualche dubbio?
scrivici due righe:)

( * )
( * )
( * )


Captcha
( * )

In relazione agli articoli 23 e 24 del D.Lgs. n. 196/2003 e al GDPR n. 2016/679


al trattamento dei miei dati personali qualificati come sensibili per le finalità di cui alla predette informative.

Moderna e contemporanea

Clarinetto Jazz

Il corso si prefigge di fornire all’allievo le conoscenze necessarie per leggere e comprendere la forma della “Canzone” attraverso la lettura di Standards.

 

Forma breve che caratterizza tutta la musica popolare del ‘900 e riesce persino a contaminare il mondo classico (Copland, Gershwin, Bernstein…).

 

Verranno sviluppati i seguenti punti:

  • La respirazione
  • La corretta imboccatura
  • La lavorazione dell’Ancia
  • L’impostazione delle mani sullo strumento
  • I vari registri dello strumento
  • La differenza di emissione per ottenere la stessa qualità timbrica su tutta l’estensione dello strumento.
  • Esercizi di tecnica per aumentare la fluidità nell’articolazione delle dita
  • I concetto di Swing, lettura con swing ed interpretazione.
  • L’importanza della memorizzazione e dell’indipendenza della parte come primo passo verso l’improvvisazione
  • Il suono: la “voce” del clarinettista. Un modo di esprimersi. L’importanza di trovare un proprio timbro e di sviluppare un proprio gusto strumentale. Il primo passo… esercizi di note lunghe e vocalizzi su tutta l’estensione dello strumento.
  • Lettura di “Standards”, con analisi dei relativi percorsi armonici, e studi per l’espressività tipica del jazz.

 

 

Materie complementari

  • Ritmo e lettura delle note (teoria e solfeggio base)
  • Corsi di sviluppo ritmico e melodico complementari allo studio di uno strumento di diversi livelli.

 

Laboratori di musica moderna

  • Musica d’Insieme (Pop, Rock)
  • Big Band di Fiati
  • Baby Band